CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

Collettori in ottone senza rubinetto di regolazione

I collettori in ottone senza vitone permettono di ridurre le perdite di carico dell'impianto.

Completamente componibili per realizzare il numero di derivazioni necessarie, i collettori in ottone sono prodotti che possono essere utilizzati sia nel riscaldamento che nella distribuzione negli impianti sanitari.
Nell’utilizzo per la distribuzione dell’acqua sanitaria si predilige la versione dei collettori in ottone dotata di rubinetto di intercettazione, questo permette di chiudere ogni singola derivazione e consentire eventuali interventi di manutenzione. Questo non vuol dire che la versione senza rubinetti non sia utile, anzi, in questo caso la mancanza del dispositivo di chiusura riduce le perdite di carico e permette di mantenere ottimali i livelli di pressione all’utilizzatore.
Ma il vitone nei collettori in ottone permette anche di parzializzare il flusso e quindi risulta utile negli impianti di riscaldamento per un corretto bilanciamento dell’impianto stesso.
Per la costruzione dei collettori in ottone si parte da uno sbozzato a caldo realizzato con materiali la cui filiera è certificata per garantire la qualità che il cliente italiano ed estero richiede.
 

10/05/2018


Vedi anche
10/03/2018 Collettori per impianti sanitari e scelta flessibile delle derivazioni La modularità dei collettori per impianti sanitari permette di espandere il numero delle derivazioni all'occorrenza

10/08/2018 Collettori per riscaldamento con passaggio da 1” I collettori per riscaldamento vengono realizzati con passaggio da 1” per limitare le perdite di carico

10/02/2016 Collettori per impianti sanitari con vitone di chiusura Partendo da un corpo in ottone forgiato e nichelato si ottengono i collettori per impianti sanitari.

10/11/2019 I collettori per riscaldamento con rubinetto di regolazione La versione regolabile dei collettori per riscaldamento utile per un corretto bilanciamento degli impianti

10/07/2017 Collettori per impianti sanitari con vitone di regolazione Collettori per impianti sanitari sono costruiti in modo da avere ampi canali di passaggio del fluido per ridurre le perdite di carico.


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.