CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

La copertura galvanica dei raccordi in ottone

Cromati o nichelati, i raccordi in ottone, sia generici che per tubo multistrato, resistono meglio alla corrosione dell'ambiente

Abbiamo visto alcuni aspetti tecnici dei raccordi in ottone in special modo riguardanti la tensocorrosione che dipende dal materiale utilizzato e dal modo di raffreddare il materiale dopo la lavorazione di stampaggio a caldo. Abbiamo anche visto l’influenza che può avere il metodo di sigillatura sulle rotture dei raccordi, se iene usato il materiale sbagliato si possono creare tensioni elevate che danneggiano il raccordo.
Ma quando parliamo di raccordi in ottone, ci riferiamo anche alla loro resistenza e alla loro estetica superficiale. E' qui entrano in gioco le varie versioni disponibili sia per la raccorderia generica che per quella in multistrato, infatti possiamo trovare sul catalogo la possibilità di ordinare raccordi con diversa finitura superficiale che va dall’ottone nudo alla nichelatura oppure alla cromatura.
Questi ultimi due trattamenti fatti sui raccordi in ottone favoriscono la resistenza in ambienti diversi, ma anche giovano all’estetica. La cromatura e la nichelatura rendono esteticamente migliore il raccordo che nel tempo, se fosse in ottone, tenderebbe a ossidarsi.
La copertura dei raccordi in ottone aumenta anche la durezza superficiale e rende il prodotto più resistente all’ambiente, anche a elevati tassi di umidità. Il tipo di ricopertura galvanica dipende anche dalle normative dei vari paesi in cui può essere utilizzato.
 

11/08/2016


Vedi anche
11/07/2018 Raccordi per acqua in ottone CW 617 N Lavorati partendo da un forgiato in ottone si ricavano i raccordi per acqua filettati

11/07/2017 Nichelatura dei raccordi in ottone filettati Il trattamento di nichelatura dei raccordi in ottone filettati sostituisce la cromatura in quei mercati dove il cromo non è ammesso

11/03/2013 I raccordi idraulici e il loro uso nei vari settori d'interesse Attraverso i raccordi idraulici viene trasportato flusso di acqua da una zona ad un'altra, in modo tale da rifornire il sito richiesto

11/09/2013 I raccordi idraulici progettati da Gnali Bocia La raccorderia generica di Gnali Bocia comprende anche una gamma idraulica progettata all'interno degli stabilimenti italiani

11/06/2015 La tensocorrosione e raccordi in ottone filettati Ridurre gli effetti della tensocorrosione nei raccordi in ottone filettati anche durante la loro installazione.


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.