CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

La valvola di sicurezza serve per la tua salvaguardia

Preserva dai danneggiamenti il tuo impianto utilizzando una valvola di sicurezza da applicare all'uscita del tuo generatore.

All’uscita di un generatore di acqua calda è sempre necessario installare una valvola di sicurezza che possa preservare l’impianto da eccessi di pressione dovuti a malfunzionamenti. Questo dispositivo si occupa di scaricare la pressione in eccesso fino a riportare quella interna all’impianto a valori accettabili.
Questa valvola di sicurezza è costruita ed omologata secondo le indicazioni della Direttiva 97/23/CE anche conosciuta come PED e viene tarata mediante l’utilizzo di banche certificati. La pressione di intervento normalmente viene regolata in un campo da 6 a 10 bar, ma a richiesta è possibile anche farlo per pressioni diverse. La temperatura di lavoro massima può raggiungere i 95°C.
La costruzione è fatta partendo da uno sbozzato di ottone CW617N, lavorato su macchine a controllo numerico di ultimissima generazione. Grazie a processi moderni la GNALI BOCIA può consegnare al mercato una valvola di sicurezza affidabile, sicura e in grado di durare nel tempo.
Molto utile è anche la versione della valvola di sicurezza per scaldabagno dotata di leva di comando manuale, questo rende l’utente in grado di intervenire volontariamente per scaricare la pressione in eccesso oppure in caso di necessità di vuotare parte dell’impianto.
La progettazione e la costruzione sono fatte in modo da evitare il fastidioso problema del gocciolamento, che potrebbe creare problemi in quanto lo scarico avviene liberamente e potrebbe provocare l’allagamento del locale.
 

26/02/2015


Vedi anche
26/09/2016 Valvola di sicurezza per caldaia omologata secondo la direttiva PED Valvola di sicurezza per caldaia con ritegno incorporato ed omologata per la protazione degli impianti da sovrappressioni

26/05/2015 Guarnizioni anti incollamento per la valvola di sicurezza Installazione di una valvola di sicurezza all'interno dell'impianto per garantirne l'integrità

26/04/2018 Controllare sempre il funzionamento della valvola di sfogo La valvola di sfogo deve sempre essere pulita e funzionante per garantire una corretta resa degli impianti

26/10/2018 Valvola di sicurezza per caldaia con apertura manuale Valvola di sicurezza per caldaia con corpo in ottone e comando specifico per la sua apertura forzata

26/09/2014 Sicurezza del tuo impianto con la valvola di sicurezza caldaia Prevenire i problemi e i danni al tuo impianto mediante l'utilizzo di una valvola di sicurezza caldaia


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.