CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

Riduttori di pressione per acqua e risparmio idrico

Riduttori di pressione per acqua compensati sono in grado di mantenere costante la pressione in uscita

Come già detto altre volt,e l’applicazione dei riduttori di pressione per acqua a monte di un impianto servono soprattutto per ridurre gli effetti pericolosi che i picchi di pressione potrebbero scaricare su dispositivi utilizzatori, oppure su rubinetti di intercettazione con conseguente rottura e quindi perdita di fluido.
Ma la applicazione dei riduttori di pressione per acqua può portare anche ad un’altra serie di vantaggi. Tra questi possiamo far notare la sicura riduzione della rumorosità degli impianti, peraltro regolata da specifiche normative, che viene generata da fenomeni di cavitazione specialmente nei punti in cui cambia la sezione o sulle variazioni repentine di direzione.
Altro vantaggio dei riduttori di pressione per acqua è forse meno immaginabile, infatti studi specifici hanno messo in evidenza che riducendo la pressione il consumo di acqua viene drasticamente ridotto. Se normalmente con una pressione di 6 bar il consumo medio giornaliero di acqua è di circa 140 litri, riducendo la pressione alla metà il consumo cala fino a circa 99 litri di media giornaliera.
 

08/12/2016


Vedi anche
08/07/2015 Utilizzare i riduttori di pressione per acqua per risparmiare La presenza dei riduttori di pressione per acqua riduce lo spreco del prezioso fluido nel transitorio di riscaldamento

08/02/2020 Il riduttore di pressione negli impianti idraulici L'utenza ultima richiede che il flusso in arrivo sia in determinate condizioni e ciò è garantito dal riduttore di pressione

08/12/2018 Cavitazione nei riduttori di pressione per acqua Prevenire i fenomeni di cavitazione che potrebbero danneggiare i riduttori di pressione per acqua

08/03/2016 Proteggere le caldaie con i riduttori di pressione per acqua Riduttori di pressione per acqua in versione normale o compact per diverse pressioni di utilizzo massimo

08/06/2015 Eliminare le bolle di gas disciolti con valvole di sfogo aria Le bolle di gas disciolto che si creano al crescere della temperatura possono essere eliminate mediante le valvole di sfogo aria


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.