CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

Alcuni pregi dei collettori in ottone

Perché utilizzare i collettori in ottone negli impianti di riscaldamento e che vantaggi portano.

Un installatore ha sicuramente dei vantaggi quando sceglie i collettori in ottone per la realizzazione degli impianti, siano essi sanitari o per riscaldamento. L’utilizzo di questi articoli rende più economica la fase di montaggio in quanto l’utilizzo di tubi meno rigidi velocizza la fase di installazione. Ne è migliorata anche l’affidabilità dell’impianto che non presenta punti al disotto del pavimento dove siano presenti delle giunzioni, che creano discontinuità e potrebbero essere fonte di perdite.
Nell’impianto di riscaldamento i collettori in ottone favorisco la resa e la distribuzione di temperatura perché realizzano un vero collegamento in parallelo e quindi una temperatura di  alimentazione costante.
Rispetto ai vecchi impianti ad anello è più facile la termostatizzazione mediante le apposite valvole di ogni stanza, ma soprattutto l’uso di collettori in ottone richiede pompe di circolazione meno potenti con i relativi risparmi in termini di consumo di energia elettrica. La loro facile disposizione nelle cassette a parete e la flessibilità di montaggio permette di creare impianti con zone separate facilmente regolabili.
Realizzati in CW617N e cromati i collettori in ottone  hanno una elevata resistenza alla dezincificazione, un fenomeno corrosivo spesso accentuato dalle temperature in gioco e dagli elementi inquinanti disciolti in acqua, che viene reintegrata direttamente dalla rete pubblica.  Sono disponibili in diverse misure sia con derivazione libera che con rubinetto di chiusura.
 

22/01/2015


Vedi anche
22/12/2017 usare i collettori per riscaldamento per una distribuzione migliore Con i collettori per riscaldamento si ha una migliore distribuzione e bilanciamento del calore nell'impianto

22/11/2017 Collettori in ottone sono vantaggiosi per tanti motivi Molti vantaggi derivano dall'utilizzo dei collettori in ottone per riscaldamento nell'impiantistica moderna

22/04/2019 I collettori: scelta e vantaggi

22/07/2014 Sicurezza dei Collettori per acqua Una scelta sicura è l'utilizzo dei collettori per acqua per la distribuzione sanitaria e del riscaldamento

22/04/2016 Collettori in ottone robusti, modulari, compatti Collettori in ottone con interasse ristretto per una compattezza delle installazioni e una ottimizzazione degli spazi


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.